LA COLORAZIONE

via Mentana 82 Livorno

57125

Italia

LA   COLORAZIONE

Dal colore temporaneo,che dura pochi shampoo, alle maschere colorate per esaltare riflessi spenti ,dal colore permanente per finire alle nuove colorazione senza ammoniaca.Il mondo della colorazione è infinito e sempre teso al rispetto della salute dei capelli.Per ogni professionista la colorazione è un' affascinante sfida di miglioramento e soddisfazione per una donna che oggi più di ieri sa quel che vuole e afferma la sua personalità anche con la bellezza .

Nel servizio di colorazione mi ritengo un professionista ..... cerco d'interpretare i desideri di ogni mia cliente dando valore alla loro unicità estetica.Cerco di caratterizzare un taglio ,un colore secondo gli elementi cromatici,morfologici della cliente che ho davanti ,insomma non faccio tutto per tutte uguale, solo perché è più comodo ma ogni mio servizio deve essere per lei ,per la cliente ,per te,per i capelli che hai ,per il carattere che tieni ,per la donna che sei e vuoi essere.


Tutti possono colorare ma difficile è trasformare il colore dei capelli in energia capace di pervadere ogni tuo aspetto ,cosi da sentirti diversa in ogni tuo sguardo per ogni tuo sorriso , sentirti soddisfatta e felice di questo cambiamento. Ogni mia creazione  è focalizzata prima sulla cliente e poi sulla moda , cosi da rimanere "con i piedi per terra" senza slanci artistici o esaltazioni stilistiche.

Tre sono le parole chiave per un successo condiviso:

ASCOLTO
RISPETTO
TALENTO

Ascoltare vuol dire investire dieci minuti del mio tempo nel capire ciò che la cliente desidera e stabilire quello che posso promettere.
Rispetto significa decidere di ottenere un minor successo personale con creazioni vistose ,capaci di suscitare attenzione ma con un alto rischio ,di danneggiare la salute dei capelli .
Talento per me si traduce in chiari e incontrovertibili risultati di cui le mie clienti sono il testimone e la logica conseguenza al talento è un puntuale e costante aggiornamento alle novità ,per cavalcare i limiti della bellezza, di oggi e di domani.